SPECIALE SANA 2017/ Luoghi del benessere #Silentium #weekend di fine estate

SILENZIO, NATURA, BENESSERE

Condividi su:
Silentium Chalet
12/09/2017
Raffaella Cosentino

Siamo a pochi passi da Monguelfo, nell’incantevole Val Pusteria, al Silentium Dolomites Chalet. Se desideri fuggire in un piccolo angolo di paradiso, in cui sentire e vivere il potere rigenerante della natura, questo potrebbe essere il posto giusto per te.

Costruito nel XVII secolo e adibito ad azienda agricola, è stato ristrutturato nel 2014 dall’architetto Klaus Hellweger che lo ha trasformato in uno chalet a cinque stelle. Una Malga, che non tradisce la sua storia, ma che si offre ai suoi ospiti con una naturale magia. Tutti gli interni sono realizzati con materiali ecologici e secondo una filosofia ecosostenibile, leit motive che troverete in una cucina, vero riflesso del territorio, negli infusi che profumano di montagna, nei trattamenti offerti dalla SPA che rigenerano corpo e mente.

Nell’estate del 2014 sono iniziati i lavoro di ristrutturazione, svolti con grande amore per il dettaglio, nel pieno rispetto dei severi vincoli di tutela, impiegando pregiati materiali ecologici e locali. È nato così un tradizionale chalet a tre piani che ospita due camere doppie e tre suite, nelle quali si può ancora respirare la storia che le ha attraversate.

L’armoniosa architettura dell’edificio si colloca in una cornice naturale magica, ai piedi di un bosco ed accanto un limpido ruscello, dando un’immediata sensazione di rigenerazione e relax.

ruscello percorso kneipp Silentium

Il ruscello, proprio accanto alla struttura, è il simbolo del famoso e rigenerante percorso Kneipp che qui è essenzialmente un dono della natura.

Anima del maso sono due “Stuben” al pian terreno, che risalgono a secoli passati e tuttora vengono riscaldate da una tradizionale stufa a maiolica.

L’unicità del maso „Rainstallerhof“ non è sfuggita all’Ente Altoatesino per la Tutela dei Beni Culturali che, nel 2000, lo ha posto sotto tutela come monumento culturale.

Per maggiori informazioni: www.silentium.it