Cerca articoli, video, argomenti..

Le principali strutture dedicate al paziente fibromialgico in Italia

Abbiamo ricevuto in redazione molte lettere e domande sul tema della fibromialgia. E’ un argomento complesso fatto di incomprensioni, di difficoltà nella gestione del quotidiano e soprattutto una sensazione di “orfanezza”. Abbiamo deciso di iniziare a mappare i Centri specializzati nella diagnosi e cura della Fibromialgia.

Come sappiamo questa patologia non è ancora stata ufficialmente riconosciuta dal Sistema sanitario nazionale (vedi articolo Fibromialgia: un passo verso il riconoscimento della malattia invisibile), il che non facilita la creazione di strutture dedicate.

 



La buona notizia però è che alcuni centri pubblici specializzati esistono già. In questo articolo indicheremo i principali. Innanzitutto precisiamo che è il reumatologo lo specialista d’elezione per la fibromialgia ed è possibile rivolgersi ai reparti reumatologici dei principali ospedali italiani. Tuttavia ci sono strutture in cui è presente un ambulatorio specificatamente dedicato alla fibromialgia. Iniziamo la nostra analisi guardando le città di Milano, Torino, Verona, Pisa, Roma, Chieti e Palermo.

 

Fra gli esperti milanesi della sindrome fibromialgica troviamo Giulio Cavalli, immunologo e responsabile dell’Ambulatorio Fibromialgia dell’ospedale San Raffaele, Piercarlo Sarzi Puttini, direttore dell’unità operativa di Reumatologia dell’ospedale Luigi Sacco e presidente dell’AISF (Associazione italiana sindrome fibromialgica) e Pierluigi Meroni, del dipartimento di Reumatologia e fisiatria dell’Istituto Gaetano Pini.

 

Sempre al nord, nel 2012 è stato inaugurato il primo ambulatorio piemontese dedicato alla fibromialgia presso l’ospedale Molinette di Torino, il cui referente è il reumatologo Enrico Fusaro e che nasce dalla stretta collaborazione tra reumatologi, psichiatri e psicologi. Nel Veneto, uno dei centri di riferimento per la fibromialgia è Verona dove si trova un ambulatorio della fibromialgia diretto da Maurizio Rossini, anche lui reumatologo, presso l’ospedale universitario (AOUI).

 



Nel centro Italia, a Pisa, è Laura Bazzichi che si occupa di sindrome fibromialgica presso l’unità di Reumatologia dell’ospedale Santa Chiara. Mentre nella capitale, Manuela di Franco gestisce l’Ambulatorio fibromialgia al Policlinico Umberto I di Roma, dove esercita ugualmente un’altra esperta della patologia: Cristina Iannuccelli. Al policlinico romano, gli specialisti della fibromialgia lavorano in équipe: lo specialista reumatologo collabora con altre figure tra cui il neurologo, lo psicologo e l’agopuntore.

 

A Chieti, presso l’ospedale SS. Annunziata, si trova l’ambulatorio per lo studio della fibromialgia e del dolore muscoloscheletrico, con responsabile Maria Adele Giamberardino. A Palermo, all’ospedale Buccheri La Ferla, in collaborazione con l’AISF, esiste uno sportello di assistenza e orientamento per i pazienti affetti da fibromialgia. Inoltre, l’unità operativa di terapia del dolore la cui responsabile è Monica Sapio lavora in stretta collaborazione con il Policlinico Paolo Giaccone dove è stato attivato un ambulatorio reumatologico di fibromialgia guidato da Giovanni Triolo.



10 comments

  • Soffro moltissimo non trovo giovamento con le medicine chiedo aiuto non voglio pensare di vivere con con questi dolori senza un riscontro se c’è qualcosa che può aiutarmi ve ne prego

  • Antonino La Ferla

    Mia moglie soffre di fibromialgia, volevo sapere in centro valido ma soprattutto da persone che capiscano la malattia e la persona.

  • Roberta Carini

    Buonasera
    Mi chiamo Roberta e sono affetta da Fibromialgia da 4 anni a causa di un’incidenza stradale.. Ho bisogno di un medico legale specializzato in fibromialgia… So o stanca di medici che mi credono pazza ho bisogno di un parere medico legale..
    Cordiali saluti

  • Simona Cavazzonazzoni

    DA POCO ,DOPO AVER PASSATO UNA PRUTA INFLUENZA, MI SONO RITROVATA PIENA DI DOLORI IL RUMATOLOGO, A PARTE GLI esami specifici
    Gli GLI ANTINFIAMMATORI E SIA IL CORTISONE NON LO TOLLERO PIÙ!! HO PERSO,MI SONO GIÀ A TUTTI AL TARGIN
    , AL PATROL E ADESSO PER ANCHE. ALLO JURNISTA DA 16MG MI SENTO IN CAPACE DI FARE QUASLI COSA!!

  • Giuliana Pantano.

    Da qualche mese ho scoperto dopo mille tipi di analisi e visite da reumatologi, di essere una paziente fibromialgica. Ancora non sono riuscita a intraprendere un percorso che mi aiuti a capire tantr cose e a stare meglio. Farmaci su farmaci che appena terminano il loro effetto, non servono a migliorare in generale. Vorrei essere consigliata e seguita. Mi sento in un tunnel senza via di uscita!!!

  • Catia

    Per favore inviatemi un numero di telefono di alcuni centri in Italia

  • domenico 3393260504

    buonasera, ho bisogno di un vostro aiuto perché ho una sorella a cui é stata diagnosticata la fibromialgia ma negli ultimi mesi é in netto peggioramento oltre ad una perdita di peso netta, qualcuno puo consigliarmi un ospedale o un centro possibilmente mutuabile nella zona di como, lecco, varese e milano dove poterci rivolgere e decidere un eventuale ricovero? il medico di famiglia non fa altro che ripeterci di tenere duro e ogni tanto prescrivere un farmaco antidepressivo !! vi ringrazio di cuore anticipatamente. domenico

    • Develop_01

      Buonasera Domenico, ci dispiace molto per tua sorella. Nell’articolo può vedere i centri che ci sono a Milano. Lo specialista di riferimento per la fibromialgia è sempre il reumatologo. Un abbraccio a lei e a sua sorella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico. I campi contrassegnati con * sono obbligatori.